Farmaci economici
per Erectil
Prodotti di alta
qualità onliny!
I migliori
prezzi!
Ore di lavoro 09:00 - 17:00
Telefono Italia:
Telefono internazionale:

Prilosec (Omeprazolo)

4.7
Prilosec Generic

Addio ai dolori di stomaco con Prilosec (omeprazolo): a cosa serve

Ti capita spesso di soffrire per via del mal di stomaco? Potrebbe trattarsi di un’ulcera! Le ulcere peptiche, infatti, sono lesioni della mucosa dell’apparato digerente, causate da normali prodotti della digestione, come l’acido cloridrico e la pepsina. Si stima che in ogni momento il 2% della popolazione abbia un’ulcera in corso e l’incidenza è maggiore attorno all’età di 50 anni.

Prilosec Generic 20mg

Pacco Per Pillola Prezzo Risparmio Bonus
30 pillole € 0.75
22.39
+ 4 pillole Compra
60 pillole € 0.74
44.10
€ 0.68 + 6 pillole Compra
90 pillole € 0.63
57.12
€ 10.05 + 8 pillole Compra
120 pillole € 0.56
67.41
€ 22.15 + 10 pillole Compra
180 pillole € 0.49
88.62
€ 45.72 + 14 pillole Compra

Prilosec Generic 40mg

Pacco Per Pillola Prezzo Risparmio Bonus
30 pillole € 1.62
48.51
Compra
60 pillole € 1.24
74.66
€ 22.36 + 2 pillole Compra
90 pillole € 1.18
106.26
€ 39.27 + 3 pillole Compra
120 pillole € 1.09
130.83
€ 63.21 + 4 pillole Compra
180 pillole € 0.99
177.66
€ 113.40 + 6 pillole Compra

Per curare questo disturbo, è possibile ricorrere ai farmaci antiulcera, di cui Prilosec è il perfetto rappresentante. Questo medicinale, inoltre, serve anche a curare altri disturbi gastrici, tra cui:

  • Gastrite
  • Reflusso gastroesofageo
  • Sindrome di Zollinger-Ellison (ZES)

Inoltre, trova impiego anche contro le ulcere causate da Helicobacter pylori o da medicinali del tipo FANS.

Quale funzionalità ha l’omeprazolo generico, che si può comperare anche senza ricetta

Ora che sai a cosa serve Prilosec (omeprazolo), potresti chiederti in che modo agisca. Il principio attivo di Prilosec, l’omeprazolo, è un inibitore della pompa protonica; ciò significa che agisce riducendo la secrezione di acido cloridrico, il quale agisce sugli enzimi digestivi (detti, nel complesso, pepsinogeno) e ha il ruolo fondamentale di attivarli.

Perché dunque ridurre la quantità di acido cloridrico prodotta? Questo acido ha proprietà antisettiche che proteggono dai germi negli alimenti e aiuta a digerire cibi particolarmente resistenti. Normalmente, la mucosa gastrica è sufficiente a proteggere le pareti dello stomaco dall’azione necessaria dell’acido cloridrico, ma in presenza di alterazioni delle difese gastriche è necessario ridurre la presenza di questa sostanza per evitare infiammazioni e irritazioni. Proprio questo è il meccanismo d’azione dell’omeprazolo, che agisce quindi da gastroprotettore.

Dove acquistare l’omeprazolo a un ottimo prezzo in Italia

L’omeprazolo è disponibile per l’acquisto anche in Italia e può essere trovato a un prezzo ridotto anche online. In particolare, comprando l’omeprazolo generico, risparmierai consistentemente rispetto all’acquisto in farmacia dell’originale e puoi procedere anche senza presentare una ricetta medica.

Acquistare online consente di risparmiare tempo e fatica, nonché di evitare di fare code in farmacia in un periodo in cui è meglio non incontrare grandi masse di gente. Inoltre, anche il farmaco generico garantisce la massima efficacia.

Se non sai a quale sito affidarti, sei capitato nella pagina giusta: questa farmacia online garantisce un prodotto di qualità, pur con prezzi contenuti. Anche se è opportuno rivolgersi ad uno specialista prima di curarsi con qualunque medicinale, non ci vuole la ricetta per comprare da questa farmacia. La spedizione è effettuata in tutto il territorio nazionale nel giro di qualche giorno. Inoltre, per assicurare ai clienti di poter usufruire del massimo comfort, sono disponibili metodi di pagamento variegati: non solo tramite carte di credito Visa o Mastercard, ma anche American Express.

Quale dosaggio dell’omeprazolo scegliere: 10, 20 o 40 mg

L’omeprazolo è venduto in capsule rigide gastroresistenti. Ciò significa che, a differenza delle compresse, non possono essere spezzate in alcun modo, nonostante si possano invece aprire. Inoltre, possiedono un involucro rigido in grado di resistere nella loro integrità fino a raggiungere lo stomaco, dove si sciolgono a causa dell’acidità, espletando la loro funzione.

Su questo sito web puoi trovare Prilosec generico (omeprazolo) nel dosaggio di 20 o 40 mg, malgrado esistano anche formulazioni da 10 mg. Ma quando prendere ciascuna di queste dosi? Abitualmente, per il bruciore di stomaco si raccomandano 10 mg al dì, da raddoppiare nel caso in cui si vada incontro a danni dell’esofago concomitanti. Nel caso di ulcere, invece, la dose quotidiana è di 20 mg, con la necessità di duplicarla se non si ottiene un miglioramento in qualche settimana. Infine, per la ZES si consigliano 60 mg.

Il trattamento con questo medicinale è adatto anche per bambini di oltre un anno e che pesino almeno una decina di chili. In questo caso, i dosaggi devono essere suggeriti direttamente dal medico curante, a seconda della gravità del disturbo e del peso corporeo del piccolo.

Informazioni da sapere sulla posologia dell’omeprazolo da 10, 20 e 40 mg

Indifferentemente dal dosaggio, ci sono delle indicazioni da seguire riguardo a quando prendere l’omeprazolo. Quindi, va preso prima o dopo i pasti? Il mattino è il momento migliore della giornata per sfruttare a pieno le potenzialità del farmaco, ma quando la persona che deve prenderlo sta già venendo trattata con altri medicinali, l'orario può essere spostato anche a prima di andare a dormire, o ancora meglio nel tardo pomeriggio, con almeno un’ora di precedenza rispetto alla cena.

Le donne in gravidanza o allattamento dovrebbero stare particolarmente attente quando decidono di intraprendere una cura con questo farmaco. Pare infatti che il principio attivo passi attraverso il latte materno. Ciononostante, seguendo la posologia consigliata, anche con 40 mg giornalieri, l’omeprazolo non sembra intaccare la salute del bambino. È però a maggior ragione importante che le neomamme si rivolgano ai propri medici per decretare se correre questo rischio.

Alcuni studi hanno ipotizzato che gli anziani che si curano con inibitori della pompa protonica possano incorrere in maggiori probabilità di sviluppare i segni della demenza e questo rischio sembrerebbe dovuto al malassorbimento della vitamina B12 o del magnesio, oppure a un effetto del cibo non digerito che transita più a lungo nell’intestino.

Interazioni e conseguenze nell’assunzione del medicinale

Prima di iniziare le cure con omeprazolo va valutata la condizione di salute generale. Questo farmaco, infatti, potrebbe coprire i sintomi di malattie pregresse o sviluppate in comorbidità, che rischiano pertanto di non essere opportunamente trattate. Soprattutto, va osservata la presenza di fenomeni come:

  • Perdita di peso immotivata
  • Difficoltà di deglutizione
  • Persistente dissenteria
  • Presenza di sangue nelle feci o nel vomito

È importante prestare attenzione alle interazioni con altri farmaci; bisogna avvisare il medico in caso si stia prendendo qualsiasi altro medicinale. In particolare, ci sono forti controindicazioni per chi è già in cura con nelfinavir, impiegato nelle infezioni da HIV.

Non ci sono invece pericolosità note date dalla combinazione di omeprazolo e alcool. È però bene tenere a mente che le bevande alcoliche, così come le pietanze molto speziate o acide, possono aggravare la patologia per cui il farmaco è usato e che quindi potrebbe essere una cattiva idea quella di assumerle.

Se il medicinale è assunto per lunghi periodi, cioè oltre 12 mesi, è possibile sviluppare un maggior rischio di fratture. Questo si verifica soprattutto quando si assumono altri medicinali che riducono il quantitativo di calcio nelle ossa (osteoporosi), quali i corticosteroidi. Per prevenire traumi ossei sono opportuni frequenti controlli ed esami diagnostici.

Gli effetti collaterali dell’omeprazolo

L’omeprazolo può comportare alcuni esiti che sarebbe ottimale conoscere prima di assumerlo. Tra i più comuni si trovano:

  • Mal di testa
  • Diarrea
  • Flatulenza
  • Nausea o vomito

Qualche individuo potrebbe anche andare incontro a gonfiore degli arti inferiori, eruzioni cutanee e, più importanti, vertigini o capogiri che possono compromettere la facoltà di guidare.

Anche se tutti questi effetti collaterali dell'omeprazolo sono leggeri, alcune delle conseguenze sono ben più gravi, seppur molto rare. È necessario interrompere immediatamente la terapia in caso compaiano reazioni allergiche, manifestate con labbra e occhi gonfi e difficoltà a respirare. Inoltre, può comparire un arrossamento cutaneo con bolle e vesciche sanguinanti in corrispondenza alle mucose, che può essere dovuto alla sindrome di Stevens-Johnson o a necrolisi epidermica tossica. Infine, anche il fegato rischia di venir intaccato dal farmaco. In caso di problemi epatici si noteranno un ingiallimento della pelle e una colorazione scura dell’urina. Va però sottolineato che, per quanto sia bene conoscerne l’esistenza, questi effetti particolarmente nocivi non devono spaventare, perché sono caratterizzati da un’estrema rarità.

Testimonianze

Un molto soddisfacente Prilosec Generic.

Il prezzo e il servizio al momento dell'acquisto Prilosec Generic non possono essere battuti!


Usiamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando ad esplorare il nostro sito confermi di usare i nostri cookies.

Capito